Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all'impiego
di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie
News
Dal 1 luglio 2016 puoi seguire le attività di Banca Finint e delle sue controllate nel sito www.bancafinint.com
Home » News

12 maggio 2014

a_img_innovazione.jpg

Finanziaria Internazionale sponsor del terzo Technology Forum di The European House – Ambrosetti

Finanziaria Internazionale conferma il suo impegno a sostenere l’Innovazione sponsorizzando la terza edizione del Technology Forum di The European House Ambrosetti, che si tiene il 23 e 24 maggio 2014 nella splendida cornice di CastelBrando (Cison di Valmarino - TV). 

L’evento, dedicato quest’anno ai temi "Innovation, Education, Entrepreneurship" è il momento culminante del confronto sviluppato da una specifica community all’interno di Ambrosetti Club, che riunisce ai massimi livelli le diverse anime dei processi innovativi di successo (ricerca, impresa, finanza e istituzioni).

Quanto è importante l'Innovazione per le nostre imprese? La risposta più istintiva è che senza Innovazione le aziende corrono il rischio di soccombere e perdere valore di fronte ad un mercato sempre più globale e dinanzi alle insidie di competitors che, a colpi di novità, possono fagocitare in breve tempo sempre maggiori quote di mercato.

E allora come Innovare? Finint, che sperimenta nei propri prodotti e servizi il valore dell'Innovazione, può fare molto anche per aiutare tutte quelle aziende che necessitano di un supporto per arrivare più velocemente all'Innovazione che magari, in quello specifico settore, richiede un grado di maturità più elevato.

Innovazione fa spesso rima con fatica, tempo, costi. Troppe volte non c'è il tempo per strutturare lungimiranti investimenti in Ricerca e Sviluppo ed ecco che, per assicurarsi una permanente creazione di valore anche a fronte dei propri azionisti, la consulenza di partner come Finint può rivelarsi fondamentale per "comprare" l'Innovazione attraverso una operazione di finanza straordinaria. 

Il team di Corporate Finance, infatti, si è specializzato in strutturazione di operazioni di M&A per la ricerca di partner ideali per aziende che intendono "comprare" Innovazione e individuare quindi in tempi molto più brevi la strada per la crescita e la competitività. 

Non solo. Se l'M&A può essere parte integrante delle strategie di crescita del valore nelle medie e grandi imprese e valida alternativa allo sviluppo casalingo di di know-how utile all'acquisizione di innovazioni e brevetti, spesso questo può non bastare a realtà pur forti di creatività ma prive di tutti gli strumenti necessari a raggiungere un efficace e duraturo successo commerciale.

Finint, tra i propri servizi consulenziali, propone la strutturazione dell'Innovazione attraverso l'applicazione del metodo TRIZ. La Teoria della Risoluzione dei Problemi Inventivi è un metodo efficace che si affianca al processo di selezione di aziende da acquisire attraverso un percorso di guida e tutoraggio nello screening di opportunità e nella sistematizzazione dei processi inventivi andando a rimuovere i ragionamenti settoriali e tutti quei fattori derivanti da abitudini e compromessi fino ad arrivare ad una soluzione efficace, o ad una azienda target inaspettata.  

Sono molti gli aspetti dell'operatività e dell'essere stesso di Finint che si intrecciano con i concetti, profondi, di Innovatività.

In questo senso il Technology Forum si sta consolidando evento leader per fare il punto della situazione su tematiche quali tecnologia e innovazione. Finint, insieme a Banca IFIS, due realtà molto attive non solo nella creazione di valore ma anche nel supporto al tessuto imprenditoriale, credono fortemente nel progetto avviato da The European House Ambrosetti e rinnovano ancora il loro impegno a pieno sostegno dell'evento.

 

Allegati:

Leggi il Comunicato Stampa di lancio dell'evento

Links:

Visita il sito del Technology Forum